Sei qui: Home  >  In viaggio   >   A zonzo per Firenze
TORNA INDIETRO

A zonzo per Firenze

pubblicato il 22/05/17 in In viaggio

0 commento

35I zonzo per Firenze 2

 

 

 

 

 

 

 

 

Come si sentono i Fiorentini

Mi accorsi che non ero l’unica ad avere la sciarpa avvolta fin sul naso e che durante l’inverno molti altri fiorentini e­sco­no liberamente dalle loro case approfittando della scarsa presenza dei turisti. È un piacere vederli circolare in bici­cletta e non sui rumorosi motocicli Vespa, e benché siano eleganti come i milanesi, direi che hanno molto più stile.

Del resto, mi parve naturale: essendo nati nella città d’arte più importante d’Europa, non si distinguono sol­tan­to per l’abbigliamento, ma in qualsiasi cosa facciano. Se­condo alcuni sono dei gran vanitosi e la loro pretesa di es­sere i primi in tutto appare assurda. Quanto a loro, non sol­tanto non respingono le accuse, ma sostengono di appar­te­nere a quella genìa di rampolli che non hanno alcuna in­ten­zione di cedere la primogenitura a terzi. D’altro canto, la conservazione di tale patrimonio costituisce un onere fi­nanziario non da poco... Un brano dal libro: Un anno in Toscana

Immagine a sinistra: Ritratto, Masaccio

Immagine a destra: Eleonora di Toledo con il suo figlio Giovanni de' Medici, Bronzino

 

Il libro Un anno in Toscana, illustrato con fotografie a colori, è disponibile su:

Italian Tuscany small5Amazon Kindlehttp://www.amazon.it/dp/B00FE690KQ

Kobo Bookshttp://store.kobobooks.com/books/un-anno-in-toscana

Google Play Bookshttps://play.google.com/store/books/details?id=r-jdBQAAQBAJ

Apple iBookshttps://itunes.apple.com/it/book/un-anno-in-toscana/id956929457?ls=1&mt=11

YouTube Book Trailer Un anno in Toscana:  http://youtu.be/zgG6QD2kXBY

                 

 

 

nessuno ha commentato ancora

Login per inviare un commento Login here.

Puoi inserire commenti solo dopo aver effettuato il login



Grazie per il tuo commento

Il tuo commento è stato presentato ed è ora in attesa di conferma