Sei qui: Home  >  Press   >   Il vino e gli antichi Greci
TORNA INDIETRO

Il vino e gli antichi Greci

pubblicato il 23/01/18 in Press

0 commento

grappolo d uva4

     

 

 

 

 

 

 

 

Il  Sapore della Grecia

Ottobre, stagione della vendemmia in Toscana, penso alla bellezza dei vigneti perfettamente ordinati che ondeggiano sulle valli. E dopo il mio pensiero va ai vigneti che si trovavano fuori dell’antica Atene e che esistono ancora. E di là la mia mente comincia a fare la sua ginnastica.

Oinos, in greco οίνος vuol dire vino.

Spirito, in greco si dice πνεύμα.

Quando si uniscono le due parole in οινό-πνευμα, in italiano vuol dire alcol. Ma per gli antichi greci la parola significava lo spirito del vino. I miei antenati non bevevano il vino durante il pasto, ma dopo. Semi sdraiati su un  triclinio (antico divanetto) non mangiavano molto, perché il cibo doveva stimolare lo stomaco e non appesantirlo, e dopo cominciavano a conversare. Questo genere di riunione si chiamava Simposium  (banchetto) ed in  greco antico la parola significava riunione tra amici o conoscenti che bevevano. Si cominciava con una libagione a Dioniso, il dio Bacco dei latini.

Durante le conversazioni uno schiavo, οινοχόος (coppiere) era impegnato a versare il vino nella coppa di ogni partecipante ed era capace di capire fino a che punto l’ospite potesse bere senza ubriacarsi. Gli antichi greci amavano il vino, ma non lo bevevano in eccesso così la conversazione attorno ai temi sui quali amavano conversare  poteva continuare a lungo con la mente chiara. Al contrario gli antichi romani avevano la tendenza di esagerare con il vino nei banchetti, ma loro al contrario dei greci mangiavano in un modo più elegante usando piatti di metallo pregiato o vetro. Per i greci il pane schiacciato come una pizza serviva come piato e pezzettini di pane anche come tovagliolo.

Le donne ateniesi non partecipavano ai banchetti, soltanto le musiciste e le cortigiane.

Il miglior vino veniva dalle isole di Chio e di Lesbo.

Il libro Un anno in Toscana, illustrato con fotografie a colori, è disponibilie su:

Italian Tuscany small8Amazon Kindle:http://www.amazon.it/dp/B00FE690KQ

Kobo Books: http://store.kobobooks.com/books/un-anno-in-toscana

Google Play Books: https://play.google.com/store/books/details?id=r-jdBQAAQBAJ

Apple iBooks: https://itunes.apple.com/it/book/un-anno-in-toscana/id956929457?ls=1&mt=11

YouTube "Un anno in Toscana" video: https://youtu.be/MlvBwxzjzJs



 

nessuno ha commentato ancora

Login per inviare un commento Login here.

Puoi inserire commenti solo dopo aver effettuato il login



Grazie per il tuo commento

Il tuo commento è stato presentato ed è ora in attesa di conferma